VIRTUS FENICE – Forte quanto basta contro la Tevere Remo. Tre punti che valgono il titolo d’inverno

 

 

 

 

Brutta ma efficace! Queste le parole per descrivere la VirtusFenice di oggi, che con i tre punti conquistati contro la Tevere Remo, si laurea campione d’inverno del Girone C di C2.

La partenza è di quelle che fanno ben sperare: dopo 10′ Fernetti serve Altomare sul secondo palo che non deve far altro che spingere la palla nella porta ormai vuota. Al 19′ arriva anche il raddoppio su una deviazione avversaria che manda in rete il filtrante di Semprini. Allo scadere del primo tempo gli arancioneri hanno anche l’occasione di portarsi sul 3-0, ma il tiro libero di Rossi si stampa sul palo.

Nel secondo tempo i padroni di casa subiscono il pressing degli avversari, che accorciano le distanze dopo pochi minuti con Galletti, e da lì in poi le occasioni e le emozioni stentano ad arrivare.

Con non poca sofferenza i ragazzi di Mister Volpi tornano a vincere, a conquistare tre punti che valgono oro, grazie al contemporaneo pareggio della Virtus Palombara, che ora è distante 5 punti.

 

UFFICIO STAMPA

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.