VIRTUS CIAMPINO -La Virtus vince, ma non basta. Per il secondo anno consecutivo arriva ad un passo dall’Elite

 

 

 

 

Le giallorosse di David Calabria superano la formazione veneta (gol di Centola), ma non riescono a ribaltare l’1-4 dell’andata. A fine gara la presidentessa Paola Marcone ringrazia tutte le sue giocatrici: ci si riproverà il prossimo anno

La Virtus vince, ma non basta. Per il secondo anno consecutivo arriva ad un passo dall’Elite, ne assapora il profumo e ne accarezza il sogno che però alla fine svanisce in una bolla di sapone.

Pesa come un macigno il risultato dell’andata e malgrado le occasioni che fin da subito le giallorosse collezionano con De Luca, Verrelli e Centola, lo 0-0 non si sblocca. A metà dei primi 20 minuti di gioco, il Grisignano si affaccia in zona Belfiore con Nicoli, la più pericolosa tra le ospiti, alla quale risponde l’occasione di Pisello che davanti a Miola spedisce fuori. Ancora Nicoli e Turetta per il Grisignano e Centola per la Virtus, capitano al posto di D’Errigo assente, impegnano Belfiore e Miola per arrivare al suono della sirena su uno 0-0 che lascia ancora intatte le opportunità per la squadra di mister Calabria, ma regala diversi punti di percentuale in più alle ospiti che si ritrovano a soli 20 minuti di distanza dal traguardo.

Si riparte, nella ripresa, con l’occasione di Verrelli e Pisello. Centola prende le misure al 9’ e appena 10 secondi dopo aggiusta il mirino e lascia partire il tiro per il vantaggio giallorosso. Nei restanti 8 minuti ci provano due volte Signoriello e Zeppoloni, ma Miola non si fa superare in nessuna delle tre occasioni non concedendo neanche l’arrembaggio finale alla Virtus.

Una buona partita condizionata dai troppi errori in fase conclusiva, che lascia in bocca l’amaro di una vittoria inutile.
Si conclude la stagione giallorossa con Paola Marcone che ringrazia ogni componente del suo meraviglioso gruppo per l’anno trascorso insieme e per l’impegno che fino all’ultimo le ragazze e lo staff hanno messo in campo e fuori.
Settembre non è lontano, la Virtus ci proverà ancora.

Ufficio Stampa Virtus Ciampino

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.