VIRTUS OSTIA VILLAGE – Parte bene l’avventura in Coppa Italia battuto il Parioli

 

 

 

 

Parte l’avventura dell’Atletico Village nella competizione che la scorsa stagione ha visto i ragazzi di mister Fantozzi sfiorare una clamorosa e incredibile impresa,la coppa Lazio,vittoria sfumata dopo una finale entusiasmante.

Impegno casalingo contro il Parioli che milita nel girone B,attualmente secondo in classifica, l’Atletico deve riscattare la brutta sconfitta in campionato di sabato scorso,è importante in questo tipo di manifestazioni vincere senza subire reti considerando la gara di ritorno.Gara nella prima parte molto tattica,squadre che studiano senza subire pericoli,gli ospiti provano a fare la partita e si rendono pericolosi con conclusioni dalla distanza,ottimo intervento di Lorenzo il numero uno gialloblù fine gara risulterà tra i migliori in campo,decisivo in almeno tre interventi nella ripresa.
Alla prima vera occasione l’Atletico passa in vantaggio,bello scambio al limite dell’area tra Gentili e Bastianelli,il numero sette si trova a tu per tu con il portiere ospite e di sinistro sul primo palo insacca.Gli ospiti si fanno più intraprendenti e aumentano la pressione,salvataggio miracoloso di Legnante in recupero dopo una palla persa a metà campo,gli ospiti raggiungono il pareggio nel finale di tempo dopo una ripartenza efficace.
Minuti finali di tempo convulsi,azioni da gol da una parte all’altra,destro di Bastianelli deviato in angolo, in precedenza Marciò si disimpegnava bene in area ospite ma non riusciva a concludere.Secondo tempo con i locali che aumentano la pressione alla ricerca del gol del nuovo vantaggio,il solito Atletico di questo inizio di stagione, a ripetizione vanno al tiro,prima Mazzotti e poi Lombardo,miracoloso doppio intervento del portiere ospite.Bellissima azione tra Lombardo e Bastianelli,il numero nove smarca in area con uno splendido tocco di tacco il numero sette che si vede deviare miracolosamente il suo tiro,gli ospiti si fanno vedere con un gran tiro dalla distanza che coglie la traversa,ancora un salvataggio in area ospite,la porta sembra stregata,gli ospiti di rimessa si rendono pericolosi,Lorenzo interviene in maniera prodigiosa di piede evitando il vantaggio degli ospiti.Finalmente arriva il meritato vantaggio dell’Atletico, stupenda azione in parallela tra Mazzotti che tocca per Fusco che fulmina il portiere ospite con un perfetto diagonale di destro sul secondo palo.
Nel finale di gara il giovane portiere di casa Lorenzo salva il risultato in almeno tre circostanze a botta sicura.Arriva il fischio finale dell’arbitro che sancisce questa importante vittoria dell’Atletico,al ritorno ci sarà da soffrire,sarà una gara equilibratissima che
verrà decisa nei dettagli,siamo fiduciosi perché la squadra ha gli attributi per andare a prendere la qualificazione in trasferta.
Ottime indicazioni sono arrivati ancora una volta da Mazzotti e dal giovane Marciò che ha dimostrato grande personalità nonostante la giovane età.

 

UFFICIO STAMPA