VIRTUS ANIENE -Immordino e Leonaldi in partenza. Nel mirino un campione d’Italia

 

 

 

In casa neroverde si lavora alacremente alla costruzione della rosa del prossimo anno: confermati Ottaviani, Taloni, Beto, Cittadini e Medici. E ulteriore novità potrebbero arrivare sul fronte societario per dare ulteriore impulso all’attività

Virtus Aniene alle grandi manovre, passando prima per le conferme. Il gruppo neroverde inizia a muoversi a grandi passi verso il prossimo campionato di #SerieBFutsal e lo fa partendo dagli ”invincibili” dell’ultimo campionato di C1. Rinnovato il rapporto con il grande condottiero Manuel Baldelli e il vice Di Stefano, e preso atto dei ”saluti” di Santonico, diretto in Sardegna per motivi personali, la società del presidente Vinci prova a incastrare i vari tasselli per comporre la rosa del team cadetto con l’obiettivo di competere anche il prossimo anno ad alti livelli. Sul fronte conferme ci sono già i ”sì” di Ottaviani, Taloni, Beto, Cittadini e Medici, e già scorrendo i nomi è un quintetto che potrebbe tranquillamente ambire alle posizioni nobili della classifica. In dirittura d’arrivo, invece, il rapporto di collaborazione con Immordino e Tiago Leonaldi: l’ex Anni Nuovi appare destinato all’Atletico New Team mentre l’ex Capitolina è già volato in Svizzera poco dopo la finale di coppa Italia nazionale.

In entrata il club del presidente Vinci mantiene il massimo riserbo sui nomi, ma un’operazione porta dritta a un giovane di sicura prospettiva, campione d’Italia all’ultimo Tdr con gli Allievi di coach Crisari. E le novità potrebbero non finire qui: la società, infatti, si sta guardando intorno a 360 gradi e non è da escludere l’inizio di nuove collaborazioni finalizzate a dare ulteriore impulso all’attività, in particolare per quanto riguarda il settore giovanile. Con un occhio al presente, insomma, ma guardando al futuro.

 

fonte/calcioa5anteprima

 

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.