VIRTUS ANIENE 3Z – Daniele Scaduto: “Sogniamo le Final Eight”

Domenica è arrivata una vittoria importantissima per gli Allievi dell’Aniene 3Z. I ragazzi di Simone Zaccardi hanno iniziato la loro corsa scudetto imponendosi 3-1 sul campo del Marcianise Futsal Academy. Un risultato importante, ma che non mette al sicuro i gialloblù in vista del match di ritorno del Palatolive di domenica mattina. “A Marcianise abbiamo conquistato un punteggio favorevole – spiega Daniele Scaduto – ma la sfida è ancora aperta. Nel ritorno mi aspetto una squadra avversaria che metterà pressione, forse anche il portiere di movimento, per provare a recuperare. Noi giocheremo la nostra partita e ci alleneremo per arrivare pronti all’appuntamento e per preparare le contromisure”. Il doppio confronto contro il Marcianise rappresenta l’ultimo ostacolo prima della Final Eight. “Abbiamo compiuto un passo importante, ma ne manca ancora uno. Sogniamo tutti di raggiungere le finali per giocarci le nostre carte. L’obiettivo è quello di provare a ripetere e, perché no, migliorare quanto fatto lo scorso anno”. Daniele Scaduto è uno dei veterani del team gialloblù. Da dieci anni, infatti, difende i colori del 3Z da quando ha iniziato a muovere i primi passi in questo sport: “Ho tanti bei ricordi di queste stagioni. I più belli sono proprio legati alle Final Eight. Tre anni fa siamo usciti alla prima partita, due stagioni fa abbiamo perso la finale regionale, mentre lo scorso anno abbiamo perso la finale scudetto. Quest’anno proveremo a rifarci”. Quindi aggiunge: “Giocare nei campionati Elite è un’emozione fantastica che non si può capire senza provarla. Quest’anno abbiamo giocato una stagione quasi perfetta. Abbiamo perso qualche punto per strada, ma ci può stare nel corso di un campionato lungo e faticoso. L’importante, comunque, era arrivare dove siamo arrivati”.

Ufficio Stampa Virtus Aniene 3Z 1983