VIGOR CISTERNA – Colasante decide il match allo stadio dei ferrovieri contro l’Hornets

 

 

 

 

Tre punti pesantissimi. E’ questo il bottino con il quale torna dall’ennesimo sintetico romano la Vigor di Angeletti. Ridotta all’osso da infortuni e squalifiche, i pontini riescono finalmente ad imporsi in trasferta dopo l’unica vittoria ottenuta in quel di Ciampino.

E per farlo ricorre a due protagonisti non annunciati, ovvero gli under Giordani e Colasante (classe 2000), con il primo bravo a confezionare l’assist e il secondo freddo a realizzare il gol vittoria.

Una sorpresa, ma non per il mister Angeletti che nei giovani crede molto, dimostrandolo sabato dopo sabato regalando minutaggi importanti anche in momenti delicati della gara.

UFFICIO STAMPA