SPORTING CLUB MARANOLA FORMIA – Sconfitta a testa alta contro la Vis Virago

 

 

 

 

In casa della Vis Virago il Formia  entra in campo con un pó di paura che nei primi 20 minuti di gioco si vede tutta, 20 minuti intensi che vedono le ragazze formiane strette in difesa senza nessuna azione offensiva, le occasioni per le romane sono state molteplici ma complice di una prestazione miracolosa ,del portiere Matano tornata da un infortunio che la vedeva fuori dal campo da tre giornate, il risultato rimane invariato, quando uno squillo della solita Cerrone firma l’ 1- 0 per il Formia.
Calata la concentrazione e annebbiata la vista il formia peró si fa bucare per ben tre volte in poco più di dieci minuti nel primo tempo che finisce 3/1.
Nel secondo tempo le ragazze formiane prendono coraggio ed iniziano a giocare a viso aperto, e così arriva il tapin da punizione della solita Cerrone, che peró non basta, le avversarie siglano il 4 gol su punizione e il 5 gol su tiro libero.

UFFICIO STAMPA