OLIMPUS ROMA FEMMINILE – Nove reti al Grisignano,Olimpus al comando in attesa di domani…

 

 

 

ROMA – L’Olimpus Roma supera il Pescara (atteso domani dal confronto con lo Sporting Lokrians, ndr) e vola al comando della classifica di Serie A. La formazione di Daniele D’Orto si impone per 9-0 sulla compagine di capitan Nicolini con Taina Santos in tribuna causa squalifica. Poker per Dayane che si conferma migliore realizzatrice della Serie A.

Primo tempo. Dopo appena 74” la formazione di casa è in vantaggio con una bordata di Pomposelli che da posizione defilata calcia con forza in porta (1-0) sorprendendo Miola. La replica del Grisignano arriva un minuto più tardi con una punizione di Iturriaga, deviata sulla traversa da Salinetti. Dopo due tentativi di Gayardo, a trovare la rete è Dayane che, da posizione centrale, si gira a rete e porta il risultato sul 2-0. A 7’25” tiro chirurgico di Gayardo su assist di Cortes ed è 3-0. L’Olimpus controlla agevolmente la partita che scorre via senza particolari emozioni. In chiusura della prima frazione un palo per la formazione di casa, centrato da una conclusione di Pomposelli.

Secondo tempo. Nella ripresa la formazione di D’Orto spinge più sull’acceleratore. Dopo le conclusioni di Da Rocha, Gayardo e Cortes, sulle quali c’è la respinta di Penello, le blues passano ancora. A 6’23” Cortes chiude il triangolo con Cely Gayardo e calcia a rete (4-0). L’Olimpus spinge centralmente: l’intesa Dayane-Lisi porta in due occasioni quest’ultima a concludere da posizione favorevole. A 13’26” Dayane trova una rasoiata precisa sul secondo palo e porta la gara sul 5-0. Due minuti dopo, Gayardo si fa strada tra le avversarie e calcia sul secondo palo la palla del 6-0. Passano appena 82”: angolo di Cortes, palla di prima da Gayardo a Dayane che calcia in porta e non lascia scampo a Penello (7-0). A 18’31” Cortes viene atterrata in area di rigore: il direttore di gara decreta il rigore, dal dischetto Dayane calcia di poco sopra la traversa. A 19’01” Pomposelli dal limite, “suola” il pallone, se lo porta sul destro e calcia in porta (8-0). A 5” dal fischio finale arriva la rete del definitivo 9-0 siglata da Dayane con un tiro dal limite dell’area.
Ufficio Stampa
OTTAVIANICOMUNICAZIONE

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.