OLIMPUS ROMA FEMMINILE – L’Olimpus ospita la Ternana.De Angelis: “Sarà un grande banco di prova”

ROMA – Arriva la Ternana. Al PalaOlgiata tutto è pronto per l’arrivo delle Ferelle e per una partita che, come ribadisce Benedetta De Angelis, “sarà un grande banco di prova per entrambe le formazioni”.

Venite dalla sconfitta con il Kick Off. Qual è l’umore in casa Olimpus?
DE ANGELIS: “L’Olimpus è una squadra abituata a vincere ma il campionato di quest’anno ci ha insegnato che qualche volta anche a Golia è concesso di fallire. Ci sono almeno altre quattro squadre che lottano per lo scudetto e il Kick Off è senza dubbio una di queste, dal momento che ha un’identità di gioco delineata e riconoscibile. Dopo aver subito i primi due gol, c’è stata una positiva reazione generale che abbiamo portato avanti fino alla fine della partita e credo che il nostro stato d’animo possa ripartire da questo, con ottimismo e fiducia”.
Contro la Ternana probabilmente recupererete alcune giocatrici. Quanto possono darvi una mano?
DE ANGELIS: “Nell’economia della squadra, l’apporto di ogni singola giocatrice è fondamentale. Abbiamo una delle rose più lunghe e recuperare alcuni elementi ci permetterà di essere ancora più competitive in vista dei Play Off”
La Ternana è un avversario difficile; quale sarà il modo corretto per affrontarla?
DE ANGELIS: “La Ternana è sempre stata un avversario ostico per l’Olimpus. Domenica sarà un grande banco di prova per entrambe le formazioni. Non c’è una ricetta per vincere ma ripongo grande fiducia nel lavoro che sta facendo la mia squadra”.
La giocatrice dell’Olimpus chiude con un pensiero ad una compagna di squadra e di Azzurro: “Un saluto speciale alla mia amica, prima che compagna, Giulia Lisi, che ha affrontato con coraggio l’operazione al ginocchio e ha già iniziato il percorso di recupero. Giocheremo i Play Off con il suo sorriso stampato sul cuore”.

Ufficio Stampa
OTTAVIANICOMUNICAZIONE