NORDOVEST – Cianella spazza via inutili rumors: “La Nordovest parteciperà alla Serie C/1!”

 

 

 

Il direttore generale del club capitolino smentisce la trattativa per l’acquisizione del titolo della Cogianco e conferma il programma: “E’ stata un’idea… ma a inizio giugno. Restiamo ancora nel regionale, anche se speravamo nel ripescaggio in B”

”Non faremo la Serie B. L’anno prossimo giocheremo ancora in C/1”.
Le parole di Ottorino Cianella, direttore generale della Nordovest, calano la pietra tombale sull’ultimo rumors che cola a picco assieme a quella che era un’idea di neanche mezza estate e tale è rimasta sulla carta.
”Niente di tutto questo – incalza ancora Cianella. – Con la Cogianco c’era stato un contatto, ma stiamo parlando degli inizi di giugno. Ma la cosa è rimasta lì. E poi, oggettivamente, adesso non ci sono nemmeno i tempi per poter procedere a qualsiasi forma di variazione. La speranza l’avevamo tutta riposta nel ripescaggio, ci abbiamo creduto, ma tutti sappiamo il giro di vite fatto dal presidente Zarelli. Pazienza…”.
Insomma, la Nordovest resta nel regionale e dovrà rimandare alla nuova stagione le sue aspettative di tornare a calcare i campi della cadetteria. Cianella annuncia un campionato da protagonisti, all’insegna di un nome che è una tradizione e che ha voglia di tornare su quei livelli sui quali la squadra del presidente Riccardi sarà in grado di recitare.

 

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.