LA COCCINELLA – Batte la Roma e guadagna le Final Four

 

 

 

 

 

 

Con una prova superlativa La Coccinella supera la Roma Calcio Femminile eliminando dalla Coppa Lazio.

Serviva un’impresa per ribaltare il risultato conseguito nel match di andata, e la squadra di Pontecorvi ha meritato ampiamente di meritare il passaggio alla Final Four. La Coccinella parte subito forte, ma appare troppo precipitosa. La Roma è più ordinata ma nonostante provi a rendersi pericolosa non riesce a superare Maglione. E’ D’Alessio a sbloccare il risultato mettendo a segno un gol di rapida, con le giallorosse addormentate. La gioia per La Coccinella dura meno di un minuto, perché Bocci ristabilisce la parità alla prima replica. Nella ripresa il gioco della squadra di Pontecorvi è più fluida, con tre buone occasioni per tornare in vantaggio. Aiello sorprende la retroguardia ospite e fatica a uscire dalla propria metà campo. Pasquali sferra un diagonale che sembra gettare nella disperazione La Coccinella. Invece sortisce l’effetto contrario. Le nettunesi incassano il colpo e ripartono più determinate. Albano il baricentro e costringono la Roma ad arretrare. E’ la mossa vincente. D’Alessio beffa in diagonale Risuglia e suona la carica. Non è finita. Le giallorosse cercano insistentemente Pasquali che in avanti fatica a trovare spazi, pur risultando pericolosa nelle sue conclusioni. Di Lorenzo intanto non fallisce per allungare il vantaggio, ma il gol che va l’accesso alla Final Four porta la firma di Linda D’Alessio, accompagnato da un urlo che anticipa quello più squarciante di gioia, dopo il triplice fischio finale

LA COCCINELLA . ROMA CALCIO FEMMINILE 5 – 2 (1 – 1 pt)

LA COCCINELLA: Iavarone, Signore, Aiello, Coppola, Coletta, Perna, Mastrofrancesco, Di Lorenzo, Maglione, Miccio, Campanelli, D’Alessio.

Allenatore: Pontecorvi.

 

ROMA CALCIO FEMMINILE: Bocci, Bartolini, Cioccia, Alessandro, Pasquali, Di Clavio, Spalazzi, Risuglia, Santilli, Piancaldini.

Allenatore: Procaccini.

 

Arbitro: Marco Manganiello di Aprilia.

Reti:29’ D’Alessio, 30’ Bocci, 7’ st Aiello, 11’ st Pasquali, 15’ st D’Alessio, 21’ st Di Lorenzo, 27’ st Aiello.

Note: ammonita Mastrofrancesco. Tiri liberi: 0/0, 0/0.

 

 

Daniele Porcelli