FORTITUDO FUTSAL POMEZIA – Alessio Bizzaglia entra in società

 

 

 

La conferenza stampa di ieri ha sancito l’ingresso ufficiale da parte del presidente del club di calcio a 11, che ha rilanciato la sfida per portare la squadra in Serie B. E non è da escludere l’ipotesi ripescaggio

Se la notizia prima era ufficiosa, adesso è ufficiale tramite la conferenza stampa svolta nella sala riunioni del Simon Hotel di Pomezia, davanti alla presenza e partecipazione di diversi rappresentanti delle testate giornalistiche del luogo.

Il Presidente del Pomezia Calcio Alessio Bizzaglia entra a far parte della Fortitudo Futsal Pomezia, squadra di calcio a cinque ed è il primo Presidente nella storia del calcio di Pomezia a cimentarsi in questa nuova avventura. A lui va riconosciuto un considerevole plauso, per l’impegno nella conduzione della squadra di calcio a undici, il Pomezia Calcio e la squadra di calcio Femminile a undici, introdotta nella scorsa stagione con un buon piazzamento nel campionato di serie C. recentemente concluso. Adesso questo nuovo capitolo, un matrimonio tra due parti sancito dopo poche settimane, sufficienti per far nascere entusiasmo ed obbiettivi ambiziosi.

La Fortitudo Pomezia, insomma, ci riprova: dopo aver mancato l’approdo in B dopo aver condotto sempre in testa, dopo aver sprecato l’opportunità dei playoff si pensa da una parte all’ipotesi ripescaggio, dall’altra all’allestimento di un roster pronto per vincere, nel caso, il campionato di C1.

Al dibattito hanno preso parola il Direttore Generale della Fortitudo Futsal Pomezia Daniele Loscrì, il Direttore Sportivo Pierpaolo Aiello, il tecnico Stefano Esposito, che ha sottolineato di non vedere l’ora di tuffarsi nella nuova stagione. La conferenza stampa si è conclusa con la classica foto di rito, con l’unico auspicio di tutti di un campionato qualunque sia la serie, da vertice.

(da CalcioPometino)
Foto Cannata