ESCLUSIVA REAL FABRICA – Nel fortino del Real non si passa quinta vittoria consecutiva. Sconfitto di misura l’ottimo Parioli

 

 

 

 

 

 

Era una gara fondamentale da non sbagliare per continuare a veleggiare nella parte alta della classifica e pur soffrendo la formazione di Lucchetti ha trovato il terzo risultato utile e la quinta vittoria consecutiva in casa contro un ottimo TC Parioli.

La formazione di mister Lucchetti parte un po’ contratta e non riesce a trovare inizialmente i varchi giusti per far male agli ospiti, che sono pericolosi in ripartenza e riescono a trovare la rete del vantaggio, che scuote il Real che inizia a cercare con più cattiveria la via della rete.
Il Real prova a sfruttare anche le azioni da calcio piazzato, ci prova De Angelis servito da Stefanelli, ma la conclusione finisce a lato e ci prova anche Bartolucci che vede la sua conclusione respinta dal palo.
Il gol della formazione di casa è nell’aria prima ci prova Racanicchi, la cui conclusione viene respinta dalla difesa e poi il capitano Stefanelli a trovare la rete del meritato pari.
Il Real Fabrica non riesce a sfruttare a pieno le occasioni create, mentre gli ospiti sono micidiali in ripartenza e su una di queste prima trovano la respinta del portiere e poi la rete del 2-1 e poco dopo va vicino anche alla terza segnatura, il Real infatti è compassato e soffre l’aggressività del TC Parioli.
Il Real è una formazione che ha grandi qualità sia tecniche, ma anche di carattere ed è sempre in grado di reagire e prima va ad un passo dal pari con Rossi e riesce poi ad arrivare il gol del 2-2 messo a segno da De Angelis, il primo in stagione per il numero 10 fabrichese, sicuramente un rientro importante per il roster di mister Lucchetti.
Il primo tempo si chiude con la segnatura di Bartolucci che permette al Real di andare a riposo in vantaggio.
Nella ripresa l’inizio della gara è a ritmi blandi, il Real prova a gestire la partita e ha trovare la quarta rete ma su una disattenzione sono gli ospiti a passare e trovare la rete del 3-3, ma ancora una volta è il carattere del Real Fabrica a prevalere e grazie anche alla spinta del pubblico arriva il nuovo vantaggio, con il capitano Stefanelli che sfrutta l’assist di Racanicchi e poco dopo è Rossi ad avere sui piedi la rete del 5-3 ma il suo tiro libero trova l’opposizione del portiere del TC Parioli, bravo anche sulla respinta del numero 9 fabrichese.
Nel finale il TC Parioli, prova la carta del portiere di movimento, ma la difesa del Real è impeccabile e la formazione di casa riesce a portare a casa tre punti fondamentali per il proseguo del campionato.
Non è stata la miglior prestazione dell’anno, ma il Real ha dimostrato la sua forza e ora si prepara ad un trittico che vedrà la difficile trasferta di Cisterna, la gara in casa contro lo Sporting Hornets e il derby sul campo della capolista Carbognano che daranno un quadro più chiaro sugli obiettivi del Real in questo primo anno di serie C1
.