BRILLANTE TORRINO – Domani sera il rompete le righe

 

 

Domani il rompete le righe, poi una settimana di meritato “riposo”, ma anche finalizzata alla definizione del budget. “Personalmente mi piacerebbe confermare l’intera rosa – spiega il presidente – qui i nostri giovani possono completarsi”

Domani sera il rompete le righe, poi una settimana almeno di riposo, per schiarirsi le idee ma soprattutto definire il budget per la prossima stagione. Sarà questo l’aspetto cruciale, in casa Brillante Torrino, in vista di un’annata che la dirigenza biancoverde vuole affrontare per cercare di migliorarsi, non solo a livello ”stretto” di ’numeri’.

CAPRARI – ”Si è chiusa una stagione strepitosa – ha dichiarato il presidente Valter Caprari – in cui i ragazzi hanno dimostrato di essere arrivati a un livello altissimo di questo sport e questo, ovviamente, certifica anche il lavoro importantissimo fatto dalla Brillante Torrino”. Lavoro di cui sul campo si sono visti tutti i frutti, e non a caso le prestazioni e le vittorie hanno fatto salire le quotazioni di tutta la rosa. ”Dipendesse esclusivamente da me li terrei tutti – sottolinea Caprari – ma prima di fare tutte le valutazioni del caso e prima di parlare con tutta la squadra, perché l’intenzione è quella di confermare l’intero blocco, dobbiamo capire fin dove possiamo spingerci. Per Gallinica non siamo noi i proprietari del cartellino, alcuni dei nostri giovani sono richiesti da tutta la Serie B e non solo ma qui sono sicuro che possono completare e definire il loro percorso di crescita. Deve essere chiaro che la Brillante Torrino non vuole precludere alcuna possibilità a nessuno, ma è altrettanto chiaro che siamo una società seria, competente e sana, come credo ce ne siano poche. E se qualcuno vuole i nostri giocatori deve considerare, ancora prima del loro valore, il grande impegno della società nel farli crescere e farli maturare, sia come giocatori che come uomini”.

 

 

fonte/calcioa5anteprima

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.