BRC 1996 – La squadra del presidente Pignotti vince il primo round : poker al CLT

 

 

Buona la prima per la BRC del presidente Pignotti che nella sfida di andata verso la promozione in A2 batte il CLT Terni con il punteggio di 4 a 1.

Le ragazze di mister Bianchi sono scese in campo concentrate e motivate, consapevoli della difficoltà dell’incontro che le metteva di fronte ad una squadra con uno score ed un esperienza di tutto rispetto.

La partita non ha deluso le aspettative, rivelandosi molto intensa e combattuta: la sblocca la BRC con un tiro di Lulli al quale risponde il CLT con un azione in percussione centrale che porta al pareggio la formazione ternana.

Sul finire del primo tempo la BRC approfitta  di una disattenzione difensiva della squadra avversaria e,  su calcio da fermo, Baldasseroni porta in vantaggio le rossoblu.

Un secondo tempo sempre molto intenso e veloce dove le rossoblu riescono, con belle azioni corali, a perforare per altre due volte la difesa ternana, prima con Lulli, che chiude una triangolazione in ripartenza, poi con Baldasseroni.

Questo il commento del Direttore Tecnico Scoffone sulla gara giocata ed in previsione del ritorno che si giocherà domenica e che non sarà per nulla facile: ”Siamo state brave a scendere in campo rispettose di un avversario che non conoscevamo ma non timorose e siamo consapevoli che dovremo affrontare la prossima gara con la stessa concentrazione ed umiltà ma credo che le ragazze abbiano fatto tesoro di alcune esperienze negative e daranno il massimo”.

Ufficio Stampa BRC 1996

 

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.