BISCEGLIE FEMMINILE CALCIO A 5 – Otto su otto,il Bisceglie passa anche a Noci

 

Giunge da Noci l’ottava vittoria consecutiva, su otto gare disputate, per il Bisceglie Femminile capace di battere a domicilio la puroBIO cosmetics in occasione della nona giornata del campionato di serie A2, girone B.

In un palasport nocese gremito mister Ventura deve fare a meno di Loconsole, Patruno, Mazzilli e Mendieta. Dopo 50 secondi Tricarco apre le danze con un tiro su azione da corner, seguito poco dopo dal tentativo di Castro. Gigante mette i brividi alla difesa neroazzurra con un diagonale da banda sinistra, mentre ancora Tricarico impegna severamente l’estremo Balestra. Bisceglie in vantaggio al 4’05”; l’imbucata dalla destra di Castro si impenna e sul pallone si avventa Soldano che con un colpo di testa insacca all’incrocio dei pali. Passa poco più di un minuto ed il pivot tranese concede il bis su assist al bacio di Annese. La brasiliana De Brito approccia per la reazione del Noci, qualche minuto dopo è Scommegna a fallire il tris. Al 12’07” lo 0-3 biscegliese diventa realtà, questa volta Soldano restituisce il favore per l’accorrente Annese che supera Balestra dalla corta misura. Castro coglie il palo con un diagonale dalla distanza, Scommegna realizza la quarta marcatura che chiude la prima frazione di gioco.
Nella ripresa è il Noci a dover fare la partita, ma il primo tentativo degno di nota giunge solo al 3’43” con il fendente di De Brito che Tempesta è brava a sventare con l’aiuto del palo. Bisceglie che al primo tentativo trova la quinta marcatura con Annese che deposita in rete una diagonale di Tricarico, dopo essersi involata in banda sinistra. Ventura fa ruotare le sue a disposizione per non perdere lucidità, spazio quindi per Pati, Pugliese e La Rossa. Lo 0-6 giunge al minuto 10’35” con una scatenata Annese che ruba palla a De Brito, serve al centro Pati che da buona posizione non fallisce. A risultato ormai acquisito gli animi si scaldano ed a farne le spese è Pati, espulsa per doppia ammonizione. In inferiorità numerica il Bisceglie tiene botta dimostrando grande solidità difensiva. Nel finale c’è tempo per altri due legni, capitan Tinelli per il Noci lo colpisce al 18’50”, esattamente un minuto dopo replica Soldano dalla corta distanza. Bisceglie che porta a casa la quarta vittoria esterna stagionale, mantenendo la vetta in solitaria con due punti di vantaggio sull’Alex Zulli Gold Futsal. Domenica atteso derby al PalaDolmen contro il Futsal Molfetta in posticipo serale alle ore 21.
PUROBIO COSMETICS NOCI-BISCEGLIE FEMMINILE 0-6 (p.t. 0-4)
PUROBIO COSMETICS NOCI: Balestra, Fatiguso, Tinelli, Valluzzi, Vitale, Sportelli, Colantuono, Mastronardi, Furnari, De Brito, Gigante, Gallo. All: D’Ippolito
BISCEGLIE FEMMINILE: Tempesta, La Rossa, Pugliese, Pati, Annese, Tricarico, Campanelli, Castro, Scommegna, Soldano, Zaccagnino. All: Ventura
MARCATORI: 4’05” p.t. Soldano, 5’54” Soldano, 12’07” Annese, 18’31” Scommegna; 4’31” s.t. Annese, 10’35” Pati
AMMONITI: De Brito (N)
ESPULSI: Pati (B) per doppia ammonizione
ARBITRI: Caracozzi (Foggia), Plutino (Foggia); crono; Talucci (Taranto)

Gianluca Valente
Ufficio Stampa Bisceglie Femminile

Copyright © 2013 futsalive.it - Tutti i diritti riservati.